Come si diceva la volta scorsa a proposito della differenza tra piumino e piumone, il copripiumino è il sostituto ideale del lenzuolo, facile da sistemare e maneggevole, protegge il piumino preservandolo da spiacevoli macchie difficili da togliere. Il copripiumino si presta, quindi, a lavaggi frequenti ma ha bisogno, come tutti i capi che fanno parte della biancheria per la casa, di qualche accorgimento.

Cerchiamo qundi di capire come prenderci cura del copripiumino.

La scelta del copripiumino investe i gusti personali sia che si tratti di un acquisto per adulti sia che sai tratti di un copripiumino per bambini. In entrambi i casi, le fantasie che attirerrano la nostra attenzione saranno quelle che più rispecchiano le nostre personali inclinazioni. Eppure, talvolta, sarebbe meglio mettere da parte l'aspetto estetico e soffermarsi a pensare quale copripiumino si presta a frequenti lavaggi in lavatrice senza intaccare il colore o la fanstasia dello stesso.

Infatti una delle buone norme da seguire per prendersi cura del copripiumino è proprio quella di scegliere fantasie e colori che si possono lavare facilmente: colori pastello tenderanno a sporcarsi spesso rispetto a tonalità più scure ma possono essere messi in lavatrice anche ad alte temperature, per rimuovere le macchie più difficili. 

La colazione a letto è un momento dolce e romantico ma presenta dei lati negativi che ricadono (in tutti i sensi) sul copripiumino: ecco quindi che è consigliabile pretrattare soprattutto quando si tratta di togliere macchie di caffè, marmellata o cioccolato.

Se invece la scelta è caduta su un copripiumino dalle tonalità decise bisognerà innanzitutto verificare che il colore non stinga (bagnate un angolo con un po' di acqua calda e strofinatelo contro un tessuto bianco, rilascia colore allora andrà lavato separatamente) poi dovrete far attenzione alla temperatura dell'acqua: ricordate che l'acqua fredda protegge i colori, in particolar modo la gradazione che va dal rosso all'arancione

Ora che avete tutte le informazioni necessarie per prendervi cura del copripiumino, cosa state aspettando? Scegliete il copripiumino che fa al caso vostro!